05-Giro-delle-malghe
  • Event Time:

Gruppo: Visentin-Cesen
Tipologia: anello
Partenza: Valmorel (centro)
Arrivo: Val Morel (Cimitero)
Dislivello: salita e discesa m 550
Quota massima: m 1.127
Difficoltà: E
Cartografia: Tabacco 1:25.000 foglio n.68
(alcuni tratti non sono segnati)
Accompagnatori: Piermario Chiarelotto e Daniele Lanfossi Cell. 335 66 87 848
Partenza: ore 07.30
Rientro: ore 18.00 (indicativo)

Dal paese di Trichiana prendiamo la direzione per S. Antonio del Tortal e poi Mellere.
Raggiungiamo infine il paese di Valmorel (m. 792), dove cominceremo la nostra escursione.
Percorrendo un semplice ma pittoresco sentiero in mezzo al bosco, la prima malga che raggiungiamo è Malga Pianezze (ora dismessa dal suo scopo primario e riconvertita in luogo di soggiorno per scopi culturali). Tempo di percorrenza 1 ora circa, dislivello m. 225.
Con una breve discesa raggiungiamo poi Malga Van, dove da poco si è insediato un allevatore di capre che produce latticini freschi appunto di capra.
La prossima malga che raggiungiamo è Malga Canal dei Gatt (anche questa riconvertita per scopi culturali).
Tempo di percorrenza da Malga Pianezze ore 0:40.
Durante il percorso potremo ammirare le Prealpi Bellunesi con lo Schiara ed il Pizzocco.
Poco dopo giungiamo in vista di Malga Montegal (malga attiva sia dal punto di vista gastronomico che dell’allevamento del bestiame).
Qui imbocchiamo una strada carrareccia che in poco più di un’ora, attraverso una splendida pineta, ci porta a Casere Frascon (dislivello da Malga Montegal m. 280) da dove, percorrendo un sentierino in cresta con splendida veduta su Vittorio Veneto e sulla sottostante pianura Trevigiana, raggiungiamo Pian de le Femene dove si trova anche l’omonimo Rifugio e punto massimo della nostra salita (m.1.127). Qui ci fermeremo per il pranzo al sacco. Chiunque necessiti di ristoro sia di cibo che di bevande lo trova nel citato Rifugio.
Da qui inizia la nostra discesa attraverso il Canal di Limana, dove troviamo una rinfrescante sorgente e dove perveniamo alla meravigliosa ed interessantissima Azienda Agricola e Agrituristica Le Zercole (piccola realtà di montagna a conduzione familiare dove vengono coltivate e lavorate, in modo biologico, numerose specie di piante aromatiche ed officinali).
Proseguiamo poi per Malga Montegal, vista prima di salire verso le Casere Frascon, dove da qui scendiamo a Valmorel ove termina la nostra escursione. Tempo di percorrenza da Pian de le Femene ore 1:30.
Escursione di straordinaria bellezza e uno dei luoghi più ameni e fantastici della sinistra Piave in Valbelluna. Località peraltro decantata dallo scrittore Dino Buzzati nel libro ‘I miracoli di Valmorel’. Sarà una bella giornata nelle nostre meravigliose località montane, dove la natura è ancora sovrana ed incontaminata.
Vedi a pagina 17 il regolamento escursionistico completo.

cai-admin