04-Monte-Avena
  • Event Time:

Gruppo: Vette Feltrine
Tipologia: anello
Partenza: Fonzaso m. 317
Arrivo: Fonzaso
Dislivello: salita m. 1130 discesa m. 1130
Quota massima: m. 1.452
Difficoltà: EE
Tempo ore: 7 ore
Cartografia: Tabacco 1.2500 foglio 023
Accompagnatori: Didonè Luciano – Petrin Vincenza
Partenza: ore 7.00
Rientro: ore 17.00 (indicativo)

L’escursione inizia dal paese di Fonzaso q. m. 317; con un tratto in leggera salita si raggiunge l’eremo di San Michele q. m. 500 dove, all’interno della cappella, si trova la statua della Madonna rivolta verso la valle. In passato l’oratorio ospitava il cosiddetto “Guardiano del Fuoco” che avvisava gli abitanti della valle in caso d’incendio con il suono di una campana.
Si riprende la salita attraverso il bosco dove a q. m. 770 si incontrano due piccole costruzioni, una delle quali denominata “Casa delle Fate” (prevista breve sosta).
Il nostro percorso continua a salire verso il monte Loretta q. m. 905 dove ammiriamo un fantastico panorama. Da li procediamo per il bivacco Yole q. m. 1140.
A questo punto, per chi vuole, si sale a q. m. 1458 sul Monte Avena, da dove si ha una vista a 360° del paesaggio.
Si ritorna a cima Loretta e si scende verso la località di Foller e Ramen dove si trova una fontana.
La discesa prosegue lungo il sentiero dove, in prossimità di una Calchera, faremo un tratto di strada asfaltato fino al bivio con una strada sterrata (strada dei Forti).
Si giunge ad un capitello dedicato a San Antonio q. m. 400 fino ad arrivare alla centrale elettrica di Fonzaso.

Vedi a pagina 17 il regolamento escursionistico completo.

cai-admin