01-Val-di-Cembra
  • Event Time:

Gruppo: Cembra
Tipologia: traversata
Partenza Faver
Arrivo: Trento
Dislivello: salita m 150, discesa m 150
Quota massima: m 665
Difficoltà: E/T Tempo: 4 ore
Accompagnatori: Silvano Bandiera, Michela Baldisser cell: 333 42 71 712
Partenza: ore 07.00
Orario presunto di arrivo: ore 17.00 (indic.)

….roccia….acqua…. elementi naturali che nel loro incontro danno vita a luoghi unici di suggestiva bellezza, ma anche “orridi” segreti e inaspettati esempi dove la natura segue il suo percorso regalandoci scenari unici. Questa prima uscita del programma estivo ci presenterà la montagna con un’insolita e facile escursione itinerante. Partiremo da Fàver, nella Val di Cembra, percorrendo inizialmente una mulattiera e successivamente strada asfaltata, lungo un percorso storico/naturalistico che passando per Corvaia, ci porta a Piazzo e al Castello di Segonzano. Ci sposteremo poi a Luch per scendere nelle insolite e curiose Piramidi di Segonzano, suggestive “creazioni della natura con tanto di cappello”. Nel pomeriggio ci trasferiremo a Trento per conoscere e visitare l’Orrido di Ponte Alto, un canyon scavato dall’instancabile lavoro millenario delle impetuose acque del torrente Fersina. Questa forra, con una profondità di un centinaio di metri e due spettacolari cascate, è anche esempio di una delle prime opere di ingegneria idraulica della storia. L’intera giornata, organizzata specificatamente per noi, si avvale del supporto di guida locale per consentire l’accesso a luoghi riservati.

Vedi a pagina 17 il regolamento escursionistico completo.

cai-admin