Organizziamo per domenica 18 settembre un’uscita sul gruppo del Lagorai.

Programma

  • Gruppo: Lagorai, Val Calamento
  • Tipologia: traversata
  • Partenza: loc. Masetto 1259 m
  • Arrivo: Malga Baessa 1318 m
  • Dislivello: salita 1200 m / discesa 1200 m
  • Quota massima: 2368 m
  • Difficoltà: E
  • Durata: circa 7 ore
  • Cartografia: Tabacco 1:25.000, foglio n. 058
  • Accompagnatori: Cesare Favero (cell. 347 2218864) – Marco Tosello (cell. 349 5925621)
  • Patenza: ore 6,30 Arrivo presunto: ore 18,30

Dalla località Masetto in Val Calamento si raggiunge, dopo circa un’ora di cammino, lungo un sentiero nel bosco (sent. 398), malga Cere (1713 m) e poi, poco più sopra, Malga Valpiana (1843). Da qui, passando per il pendio erboso, raggiungiamo il monte Setole (2206 m) per poi arrivare a la forcella Maddalena (2143 m).

Dalla forcella si sale alla cima del Monte Val Piana, punto più alto dell’escursione (2368 m). Dalla cima si prosegue la camminata per vecchie trincee e camminamenti rimanendo sempre in quota e arrivando alla forcella Ziolera
(2268 m) da qui si vede a nord ovest il Lago delle Buse.

A questo punto iniziamo la discesa lungo il sent. 361 verso la busa della Ziolera e più sotto all’omonima malga (1926 m).
Dalla malga si scende ancora lungo il sent.361 che ci porterà verso Malga Baessa (1318 m).

Vedi a pagina 15 dell’annuario il regolamento escursionistico completo.

Menu