1. Home
  2. /
  3. News
  4. /
  5. Pale di Misurina

Pale di Misurina

Per sabato 16 luglio 2022 vi proponiamo un’uscita sulle Dolomiti Ampezzane.

  • Gruppo: Dolomiti Ampezzane Tipologia: anello
  • Partenza e arrivo: Misurina Dislivello: 800 m circa
  • Quota massima: 2300 m Difficoltà: EE
  • Durata: 5,30 / 6 ore
  • Cartografia: Tabacco 1.2500, foglio n. 003
  • Accompagnatori: Romano Piccolo (cell. 349 3430432) – Riccardo Pizzolato (cell. 329 9625178)
  • Partenza: ore 6,30 Arrivo presunto: ore 20,00

Le Pale di Misurina si ergono ad ovest dell’omonimo lago con un’altezza media sui 2.200/2.300 m di quota. Oltre le Pale ad ovest si apre l’alta Val Popena, contornata da un anfiteatro di crode che, partendo dal Corno d’Angolo, continua con i Campanili di Val Popena, Piz Popena (3153 m), Punta Michele ed il Cristallino di Misurina che chiude la cerchia rocciosa ad ovest. Il panorama che si gode dalla cima delle Pale di Misurina spazia dal Cristallo al Sorapiss, dalle Marmarole ai Cadini, dalle 3 Cime di Lavaredo al monte Piana.

Il percorso inizia da Misurina a quota 1754 m salendo verso Malga Misurina sentiero Si prosegue verso ovest fino ad un bivio (1835 m) dove si prenderà a sx il sentiero 224B. Il sentiero, sempre in leggera salita, taglia tutta la costa mugosa sotto alle pale fino a quota 2.105 m dove si sale un sentierino ghiaioso, non numerato, fino a giungere alle tavole di pietra di confine recanti gli stemmi della Repubblica di Venezia e del Tirolo del 1753. Si risale quindi la gola di sfasciumi sino a rimontare un buon terrazzo, attrezzato con scale in legno, per giungere al prato soprastante dove troveremo i resti del rifugio Popena distrutto da un incendio nel 1948, circa 2 ore dalla partenza.

A questo punto, per sentiero evidente, ma non numerato, si sale sulla Cima delle Pale di Misurina da dove si potrà ammirare un grandioso panorama a 360 gradi. Si ridiscende quindi per la via di salita ai ruderi del ex rifugio per la pausa pranzo.

Dai ruderi, un sentiero, ci porterà in circa 45 minuti alla valle delle baracche sita sul versante opposto, dove parte il sentiero che sale alla cima del Cristallino di Misurina. Da qui si sale alla forcella delle Pale di Misurina, sentiero 224, circa 1.30 dai ruderi,
da dove, dopo una pausa, si ridiscende alla malga Misurina e poi al parcheggio in circa 1 ora.

Percorso EE non difficile, ma con passaggi esposti e ghiaiosi dove necessita attenzione e mancanza di vertigini.

Vedi a pagina 15 dell’annuario il regolamento escursionistico completo.

Menu